06.02.2024 – Non si fermano all’alt della Polizia locale. Inseguiti e fermati due pregiudicati

Dettagli della notizia

Gli interventi della Polizia locale.

Data:

06 Febbraio 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

Nella mattinata di ieri, lungo via San Pio X, una pattuglia del Comando di Polizia Locale, durante un servizio di polizia stradale, ha impartito l’alt ad una Golf Blu proveniente dal Centro Città con a bordo due soggetti.

Il veicolo dapprima decelerava leggermente, salvo poi riprendere la marcia a tutta velocità dandosi alla fuga. Immediato l’inseguimento da parte della pattuglia lungo via San Pio X in direzione Riese. I fuggitivi hanno tentato di nascondersi all’interno di un vivaio salvo poi venir raggiunti e rintracciati dagli Agenti che li hanno fermati. A bordo un cinquantenne residente nel veneziano ed un coetaneo croato.

I due non hanno dato nell’immediatezza spiegazioni sul loro comportamento, ma dagli approfondimenti eseguiti dagli operatori è emerso che il conducente era in stato di ebrezza alcolica, non aveva conseguito la patente di guida e conduceva un veicolo privo di copertura assicurativa e revisione. I controlli hanno fatto emergere altresì che i due soggetti erano noti alla giustizia per reati di truffa, spaccio e rapina. Sono stati deferiti all’Autorità giudiziaria ed il veicolo è stato sottoposto a sequestro.

“Casi come questo – commenta il sindaco, Stefano Marcon – confermano l’importanza del controllo del Territorio da parte del personale di Polizia Locale e più in generale delle Forze dell’Ordine che si pongono con azioni di prevenzione a beneficio della sicurezza di tutti. Quanto accaduto ieri ha decisamente permesso di evitare, in caso di incidente, situazioni di pericolo per altri automobilisti. Rimane per questo forte il nostro impegno nel mettere in campo uomini e mezzi, e qui mi riferisco ad esempio ai sistemi di controllo elettronico delle targhe, in grado di contrastare i reati ed i gravi illeciti al Codice della strada”.

Ultimo aggiornamento: 01/07/2024, ore 14:24

Skip to content