Compensazione debiti su istanza del contribuente creditore nei confronti del comune

  • Servizio attivo

Possibilità di compensare il proprio credito IMU con gli importi a debito delle annualità IMU successive a quelle oggetto di richiesta fino all’esaurimento dell’importo da rimborsare.


A chi è rivolto

Al Contribuente che ha pagato al Comune di Castelfranco Veneto delle somme a titolo di IMU che in realtà sono in eccesso o che ritiene non dovute.

Descrizione

Il Contribuente che ha pagato al Comune di Castelfranco Veneto delle somme a titolo di IMU che in realtà sono in eccesso o che ritiene non dovute, può presentare domanda di compensazione specificando i motivi della richiesta.

Come fare

L'istanza di compensazione deve essere presentata entro il termine perentorio di cinque anni dal giorno del versamento eccedente effettuato.

La procedura di compensazione IMU avviene su istanza di parte e prevede la presentazione, da parte del contribuente interessato, di una apposita domanda utilizzando un modulo predisposto dall'ufficio tributi.

L’istanza può essere presentata dallo stesso soggetto di imposta o da parte di un suo delegato, dotato di mandato di rappresentanza o altri allegati specifici per la tipologia di delega (nel caso di più eredi – dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà relative alla delega di incasso a favore di un solo erede; nel caso di tutore – dichiarazione sostitutiva di atto notorio relativa alla nomina o atto di nomina del tutore).

Cosa serve

Per richiedere il servizio, è necessario presentare la seguente documentazione:

  • compilazione di una istanza motivata;
  • allegato copia di un documento di riconoscimento.

Cosa si ottiene

L'accoglimento dell'istanza e relativa compensazione del credito con il debito di imposta.

Tempi e scadenze

Procedure collegate all'esito

Si verifica la completezza della domanda. Verranno effettuati controlli sulle dichiarazioni rese e nel caso in cui l’esito dei controlli abbia dato esito negativo, verrà data comunicazione all’interessato. Verranno effettuati controlli sulla posizione dei dovuti versamenti all’Ente.

Accedi al servizio

Per questo servizio non è possibile procedere in modalità online. Per ulteriori informazioni puoi richiedere assistenza o contattare l'ufficio responsabile.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 04/07/2024, ore 12:41

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Skip to content